lunedì 9 febbraio 2009

"La nona ora"

"La nona ora" di Maurizio Cattelan.

Irriverente,lo scultore Maurizio Cattelan realizza una serie di sculture in cera (stesso prototipo delle statue al Madame Tussauds di Londra) ispirate ai temi della società contemporanea. Religione,politica in primis. Nell'opera "La Nona Ora" l'autorità ad essere presa di mira (da un meteorite) è papa Giovanni Paolo II,simbolo per molti,della fede incondizionata cristiana in Dio. L'artista non si esprime nei confronti del suo lavoro: non annette una critica esplicita,nè tanto meno si schiera contro qualcuno/qualcosa. E,sicuramente,non vuole attaccare direttamente una figura così tanto popolare. Ciò che sappiamo per certo è che vuole ironizzare: ironizzare sulla fede, ironizzare sulla giustizia (con i suoi poliziotti a testa in giù), sulla politica (Hitler inginocchiato che prega),ironizzare su se stesso (bambini col suo volto impiccati in un parco).
Perchè mai gridare allo scandalo?

8 commenti:

Valerio Martini ha detto...

Ma infatti sì.
E' pura ironia.
Come faceva Grosz ai suoi tempi.

Tra l'altro quest'opera a me piace moltissimo.

AleHC ha detto...

..è vero.E' molto interessante.. :)

Pickles ha detto...

è che l'ironia, appunto, è sottile, e i più non arrivano a capirla. è particolare Cattelan come artista, devo dire che mi piacerebbe approfondire la conoscenza delle sue opere...

AleHC ha detto...

Pickles se vuoi posto una recensione biografica dell'artista!

Light ha detto...

non lo conoscevo, forse è un po' troppo simbolista per i miei gusti, però è interessante

AleHC ha detto...

..più che di simbolismo parlerei di surrealismo.. :P

Anonimo ha detto...

Vogliamo la recensione biografica!

AleHC ha detto...

Agli ordini.Ci lavoro in serata e ve la posto.